Europipes

Navigation
Main Menu
 Home

Negozio
Categorie
DOVE SIAMO   DOVE SIAMO
<FONT color=#009900>Fascia dei Prezzi: € 10...49 </FONT>   Fascia dei Prezzi: € 10...49
<FONT color=#009900>Fascia dei Prezzi: € 50...99 </FONT>   Fascia dei Prezzi: € 50...99
<FONT color=#009900>Fascia dei Prezzi: € 100...199 </FONT>   Fascia dei Prezzi: € 100...199
<FONT color=#009900>Fascia dei Prezzi: € 200.. </FONT>   Fascia dei Prezzi: € 200..
<FONT color=#3399f>ANATRA DALLE UOVA D'ORO</FONT>   ANATRA DALLE UOVA D'ORO
<FONT color=#3399f>ASCORTI</FONT>   ASCORTI
<FONT color=#3399f>BREBBIA</FONT>   BREBBIA
<FONT color=#3399f>CAMINETTO</FONT>   CAMINETTO
<FONT color=3399f>IL CEPPO</FONT>   IL CEPPO
<FONT color=#3399f>MASTRO DE PAJA</FONT>   MASTRO DE PAJA
<FONT color=#3399f>PARKER</FONT>   PARKER
<FONT color=#3399f>PETERSON</FONT>   PETERSON
<FONT color=#3399f>RADICE</FONT><FONT color=#ff0000></FONT>   RADICE
<FONT color=#3399f>SAVINELLI PIPE</FONT><FONT color=#ff0000></FONT>   SAVINELLI PIPE
<FONT color=#3399f>USATO SELEZIONATO</FONT>   USATO SELEZIONATO
<FONT color=#ff0000> I SIGARI TOSCANI</FONT>   I SIGARI TOSCANI
<FONT color=#ff0000>I PUROS - LE VITOLAS</FONT>   I PUROS - LE VITOLAS
<FONT color=#ff0000>I PUROS - LOGHI E ANILLAS</FONT>   I PUROS - LOGHI E ANILLAS
<FONT color=#ff0000> DAVIDOFF </FONT>   DAVIDOFF
<FONT color=#0000f>ACCENDINI: ZIPPO</FONT>   ACCENDINI: ZIPPO
<FONT color=#0000f>ACCENDINI: S T DUPONT</FONT>   ACCENDINI: S T DUPONT
<FONT color=#3399f>L\'ABC DELLA PIPA (SENZA PRETESE) - PARTE 1 - I FORNELLI</FONT>   L\'ABC DELLA PIPA (SENZA PRETESE) - PARTE 1 - I FORNELLI
<FONT color=#3399f>L\'ABC DELLA PIPA (SENZA PRETESE) - PARTE 2 - IL FINISSAGGIO</FONT>   L\'ABC DELLA PIPA (SENZA PRETESE) - PARTE 2 - IL FINISSAGGIO

Prodotti Cerca


Login Form
Username

Password

Ricordami
Dimenticata la password??
Non hai un account? Creane uno


Members
Utenti collegati
Noi abbiamo 9 ospiti online


Your location: Home

Vedi

BREBBIA

 

Un pò di storia...

E' il 22 giugno 1956 quando la prima pipa "Brebbia" vede la luce.
In realtà lo stabilimento (che sfrutta una delle prime centrali idroelettriche d'Italia) gode già di grande fama tra gli amanti del lento fumo.
Correva l'anno 1947 quando Enea Buzzi, in società con il cugino Achille Savinelli, fondò nello stabilimento di Brebbia la prima sede della fabbrica di pipe "Savinelli".
La scelta del paesino di Brebbia era legata alla presenza nel circondario di numerosi operai e artigiani, che ben conoscevano la lavorazione della radica; non si dimentichi infatti che fu proprio nella provincia di Varese che sorsero le prime grandi industrie della pipa: "Lana", "Tagliabue" e "Rossi".
Nel 1953 la ditta venne ritirata da Enea Buzzi e prese il nome di "Manifattura Pipe Brebbia"; come simbolo venne scelto uno gnomo seduto, intento a fumarsi la pipa.
Era il periodo d'oro della pipa: il rapporto Therry stava terrorizzando i fumatori di sigarette, concedendo invece molte attenuanti alla pipa.
In Italia poi stavano emergendo realtà come Savinelli e Castello, in grado di contrastare lo strapotere delle più importanti Case straniere.
Fu comunque subito chiaro alla famiglia Buzzi che bisognava creare una linea diversa, originale, per evitare di presentarsi al mercato con articoli copia dell'ormai prestigiosa "Savinelli".
Non è un caso quindi che nascano modelli come "Original", dal design innovativo, che nulla ha che vedere con quanto prodotto in società con Achille Savinelli.
La possibilità di produrre annualmente un enorme numero di pipe, (qualcuno indica un quantitativo vicino alle 35000 unità per un totale di 106 shapes), permette ancora oggi alla "Brebbia" di offrire una scelta molto ampia di prodotti: dalle pipe a basso prezzo, pensate per gli studenti, sino ad arrivare alle fiammate per i fumatori più esigenti. E' comunque sbagliato pensare che la "Brebbia" produca pipe industrialmente, in quanto ognuna di esse viene sottoposta ad almeno una cinquantina di passaggi manuali. La stessa radica viene lasciata stagionare in modo naturale, senza quei processi che ne accelerano artificiosamente il processo.
Gli anni '60 confermano il successo della Casa grazie anche alle gare di lento fumo. Ancora oggi Brebbia è uno dei principali sponsor del Pipa Club Italia, unico organizzatore ufficiale in Italia di questo genere di competizioni. E' interessante notare che le gare di lento fumo sono nate nel Nord America, come dimostrazione di quanto possa essere diversa la fumata di una pipa da quella nevrotica di una sigaretta.
Nel 1968 appare per la prima volta l'attuale losanga, che non riporta più la dicitura MPB "Manifattua Pipe Brebbia" introdotta nel 1956.
Va detto che sul mercato nord americano è possibile trovare pipe "Brebbia" che al posto della losanga presentato come logo una stella a cinque punte.
Nel 1976 viene deciso di modificare la ragione sociale in "Pipe Brebbia Srl", pur mantenendo inalterato l'assetto societario.
Bisognerà aspettare ancora un po’ perché l'Architetto Buzzi Luciano possa subentrare totalmente nella gestione dell'azienda.
A conferma l'instancabile ricerca dell'innovazione, nel 1978 viene brevettato il "frangifumo", piccolo optional da inserire nel bocchino e che permette una diffusione a ventaglio del fumo durante l'aspirazione Nel 1979 vengono prodotte le prime pipe con il filtro, concepite per il più sofisticato fumatore nord europeo.
Dopo il "boom" dei decenni passati, l'azienda è stata capace di adattarsi ad un mercato più modesto, senza per questo rinunciare al livello qualitativo riconosciuto alla Casa.
Il primo livello "high grade" lo si può individuare nella serie "Pura", mentre il Top della produzione l'abbiamo nella "Linea AAA".
La Casa ha da sempre avuto una particolare attenzione per i collezionisti, proponendo di volta in volta delle serie a tema in tiratura limitata. Si pensi ad esempio alla serie "Giubileo", che dal 1992 al 1997 ha proposto di anno in anno un particolare modello, prodotto in pochissimi esemplari.
In occasione dei primi 50 anni di vita della Casa venne organizzata una festa memorabile, alla quale partecipò come animatore musicale anche l'Onorevole Maroni, amico d'infanzia dell'Architetto Buzzi e ottimo tastierista.
Dal 1998 "Brebbia" presenta una nuova serie di pipe da collezione, chiamata "Grandi Designer", alla quale collaborano alcuni importanti artigiani come Bjarne, Pier Muller, Ranier Barbie. La radica è italiana, il bocchino è di caucciù per le più economiche e in acrilico per le più pregiate. Il logo, costituito da una losanga, è posizionato sul bocchino. Esistono pure due sottomarche dal prezzo molto contenuto: "Cellini" e "Vincenzo Lombardi". Il nuovo millennio si apre con la scommessa più ardita: l'apertura di un proprio deposito fiscale, che permette alla Casa di potersi misurare ancora una volta alla pari con i più grandi marchi stranieri.Ai primi trinciati d'importazione si affiancano dopo pochi anni gli otto tabacchi marchiati “Brebbia”, (cinque aromatizzati e tre di gusto inglese). Per alcuni mercati è previsto il confezionamento in latta da 50gr,mentre in Italia il tabacco viene distribuito in busta.
Nel 2004 la "Brebbia" si presenta con un nuovo prodotto: "La Mia Prima Pipa": un kit pensato per i neofiti, che oltre alla pipa contiene i vari accessori e, prima fra tutte le Case italiane, un cd rom con il quale vengono spiegate tutte le tecniche di caricamento, accensione, fumata e pulizia. La sede della "Brebbia" ospita un interessantissimo museo della pipa, che oltre a custodire pipe d'annata e di personaggi famosi, conserva alcuni dei primi macchinari utilizzati per la produzione della pipa. E' lo stesso Architetto Buzzi, che tre le altre cose è un appassionato di macchine d'epoca, a fare da cicerone.



Nome Prodotto Prezzo Miniatura Descrizione Prodotto  
BREBBIA - PRIMA 70.00 EUR LUNGHEZZA: cm 15,20 ALTEZZA FORNELLO: cm 4,90 DIAMETRO ESTERNO: cm 4,00 DIAMETRO FORO FORNELLO: cm 2,00 PESO: gr 57 FILTRO: SI SHAPE: BILLIARD  
Brebbia - Pura - Galà 28 - 6 - 1997 128.00 EUR LUNGHEZZA: cm 14,90 DIAMETRO FORO FORNELLO: cm 1,90 ALTEZZA: cm 4,30 DIAMETRO FORNELLO: cm 3,00 - 3,70 PESO: gr 42 FILTRO: No  
Brebbia - Serie Rombo - Diplomat 50.00 EUR BREBBIA - ROMBO LUNGHEZZA: cm 15,00 ALTEZZA FORNELLO: cm 3,70 DIAMETRO ESTERNO: cm 4,90 DIAMETRO FORO FORNELLO: cm 2,00 PESO: gr 57 FILTRO: SI SHAPE: DIPLOMAT  
Brebbia Junior (Nera) mod.2717 78.00 EUR LUNGHEZZA: cm 14,80 DIAMETRO FORO FORNELLO: cm 2,00 ALTEZZA: cm 4,90 DIAMETRO FORNELLO: cm 3,30 – 3,80 PESO: gr 46 FILTRO: 9mm  
Brebbia Junior Sabbiata 53.00 EUR LUNGHEZZA: cm 12,8 DIAMETRO FORO FORNELLO: cm 1,95 ALTEZZA: cm 4,70 DIAMETRO FORNELLO: cm 3,10 – 3,75 PESO: gr 40 FILTRO: 9mm  
MPB Sailing - Ambra mod 4001 89.00 EUR LUNGHEZZA: cm 15,30 DIAMETRO FORO FORNELLO: cm 2,00 ALTEZZA: cm 4,60 DIAMETRO FORNELLO: cm 3,30 – 3,50 PESO: gr 44 FILTRO: 9mm  
MPB Vintage mod.51 - Noce 78.00 EUR LUNGHEZZA: cm 12,47 DIAMETRO FORO FORNELLO: cm 1,65 ALTEZZA: cm 4,30 DIAMETRO FORNELLO: cm 2,70 – 2,80 PESO: gr 22 FILTRO: 3mm  
MPB Vintage mod.52 - Noce 78.00 EUR LUNGHEZZA: cm 15,00 DIAMETRO FORO FORNELLO: cm 1,65 ALTEZZA: cm 4,30 DIAMETRO FORNELLO: cm 2,75 – 2,90 PESO: gr 23 FILTRO: 9mm  
MPB Vintage mod.54 - Noce 78.00 EUR LUNGHEZZA: cm 12,40 DIAMETRO FORO FORNELLO: cm 1,80 ALTEZZA: cm 4,60 DIAMETRO FORNELLO: cm 2,80 – 3,20 PESO: gr 25 FILTRO: 3mm  
 
 


Europipes.net © 2004 -2005 All rights reserved. Mambo Open Source is Free Software released under the GNU/GPL License.