Europipes

Navigation
Main Menu
 Home

Negozio
Categorie
DOVE SIAMO   DOVE SIAMO
<FONT color=#009900>Fascia dei Prezzi: € 10...49 </FONT>   Fascia dei Prezzi: € 10...49
<FONT color=#009900>Fascia dei Prezzi: € 50...99 </FONT>   Fascia dei Prezzi: € 50...99
<FONT color=#009900>Fascia dei Prezzi: € 100...199 </FONT>   Fascia dei Prezzi: € 100...199
<FONT color=#009900>Fascia dei Prezzi: € 200.. </FONT>   Fascia dei Prezzi: € 200..
<FONT color=#3399f>ANATRA DALLE UOVA D'ORO</FONT>   ANATRA DALLE UOVA D'ORO
<FONT color=#3399f>ASCORTI</FONT>   ASCORTI
<FONT color=#3399f>BREBBIA</FONT>   BREBBIA
<FONT color=#3399f>CAMINETTO</FONT>   CAMINETTO
<FONT color=3399f>IL CEPPO</FONT>   IL CEPPO
<FONT color=#3399f>MASTRO DE PAJA</FONT>   MASTRO DE PAJA
<FONT color=#3399f>PARKER</FONT>   PARKER
<FONT color=#3399f>PETERSON</FONT>   PETERSON
<FONT color=#3399f>RADICE</FONT><FONT color=#ff0000></FONT>   RADICE
<FONT color=#3399f>SAVINELLI PIPE</FONT><FONT color=#ff0000></FONT>   SAVINELLI PIPE
<FONT color=#3399f>USATO SELEZIONATO</FONT>   USATO SELEZIONATO
<FONT color=#ff0000> I SIGARI TOSCANI</FONT>   I SIGARI TOSCANI
<FONT color=#ff0000>I PUROS - LE VITOLAS</FONT>   I PUROS - LE VITOLAS
<FONT color=#ff0000>I PUROS - LOGHI E ANILLAS</FONT>   I PUROS - LOGHI E ANILLAS
<FONT color=#ff0000> DAVIDOFF </FONT>   DAVIDOFF
<FONT color=#0000f>ACCENDINI: ZIPPO</FONT>   ACCENDINI: ZIPPO
<FONT color=#0000f>ACCENDINI: S T DUPONT</FONT>   ACCENDINI: S T DUPONT
<FONT color=#3399f>L\'ABC DELLA PIPA (SENZA PRETESE) - PARTE 1 - I FORNELLI</FONT>   L\'ABC DELLA PIPA (SENZA PRETESE) - PARTE 1 - I FORNELLI
<FONT color=#3399f>L\'ABC DELLA PIPA (SENZA PRETESE) - PARTE 2 - IL FINISSAGGIO</FONT>   L\'ABC DELLA PIPA (SENZA PRETESE) - PARTE 2 - IL FINISSAGGIO

Prodotti Cerca


Login Form
Username

Password

Ricordami
Dimenticata la password??
Non hai un account? Creane uno


Members
Utenti collegati
Noi abbiamo 14 ospiti online


Your location: Home

Vedi

ACCENDINI: ZIPPO

 

Era il lontano 1930, quando il Sig. George G. Blaisdell vide un suo amico al Country Club di Bradford usare uno strano accendino di origine austriaca: era bruttino e malconcio ma aveva il pregio di funzionare sempre, indipendentemente dalle condizioni atmosferiche. George Blaisdell ne rimase molto colpito e non ci volle molto, perché iniziasse ad elaborarne uno tutto suo. Erano anni esaltanti per l’ancora giovane economia americana e il trentenne George Blaisdell stava per diventare uno degli imprenditori più famosi al mondo. Nel giro di un paio d’anni il lungimirante imprenditore statunitense mise a punto il suo accendino, che chiamò “Zippo”, ispirandosi ad una grande invenzione di quel periodo: la cerniera a lampo, detta anche “Zipper”. Nel 1933 venne prodotto e venduto il primo Zippo (il prototipo originale è in mostra al museo della Zippo a Bradford). Sicuro della qualità del prodotto offerto, Blaisdell non esitò ad allegare ai suoi accendini la garanzia a vita: “Se non funziona, te lo ripariamo gratis”. Il rivoluzionario accendino venne brevettato il 03 marzo 1936, quasi due anni dopo la presentazione della richiesta per il brevetto. Da allora il meccanismo e il design hanno subito pochissime modifiche a testimonianza della qualità e dell’affidabilità che lo Zippo ha sempre saputo offrire. Fu proprio per le sue caratteristiche che Zippo divenne l’accendino in dotazione ai soldati americani durante la seconda guerra mondiale. In quegli anni la Zippo Manufacturing Company dovette sospendere la produzione destinata al mercato civile, per dedicarsi completamente alle commesse militari. Probabilmente Blasidell non avrebbe mai immaginato che il suo accendino sarebbe diventato un elemento identificativo dei vincenti soldati americani, che erano sparsi per tutto il mondo. Ancora meno si sarebbe aspettato l’incredibile ritorno commerciale a livello mondiale che lo Zippo avrebbe conosciuto nel dopoguerra. Fu ancora di quegli anni l’idea della prima “Zippo Mobile”: un’auto destinata a percorrere gli States e che monta sulla cappotta due riproduzioni dello Zippo alte due metri. Nel 1956 venne lanciato lo Zippo Slim, dalle dimensioni più contenute e meno “rude”, perché destinato soprattutto al pubblico femminile. Il 1958 rappresentò un anno molto importante nella storia della Zippo, perché vide l’introduzione del codice identificativo dell’anno di produzione nella parte inferiore dell’accendino. Da quel momento lo Zippo divenne uno degli accendini più ambiti dai collezionisti. Blaidell morì nel 1978 e lasciò l’azienda in eredità alle tre figlie, che non mancarono di dimostrare le proprie capacità manageriali negli anni successivi. Durante gli anni ’80 la Zippo sembrò abbandonare l’immagine militare, per identificarsi con quella dei giovani ribelli in jeans e T-shirt. A Milano e nelle più importanti città europee nascono gli Zippo Points, che presto diventarono punto di ritrovo per i giovani appassionati. Nel 1993 le sorelle Blaidell acquisirono la famosa marca di coltelli W.R. Case & Sons, iniziando così a diversificare gli interessi della Casa. Il motivo di tale scelta fu dovuto anche al fatto che in America era iniziata una dura guerra contro l’uso del tabacco e il pericolo di una forte contrazione del mercato era tutt’altro da escludere. La scelta di proporre prodotti alternativi gli accendini come penne, occhiali e profumi si sarebbe dimostrata vincente, perché riuscì a ringiovanire l’immagine della Casa e a mantenere alto il fatturato, mentre altre realtà del settore faticarono a sopravvivere in un mondo sempre meno legato al tabacco e alla nicotina. Ciò non toglie che lo Zippo continui ad essere oggetto di culto e da collezione, come testimoniato dalle migliaia di persone, che visitano il Zippo/Case Center o che ogni due anni si ritrovano allo Swap Meet. Nel 2012 George Duke, nipote del fondatore e Amministratore della Zippo dal 1999, festeggiò con orgoglio gli ottant’anni di attività della Casa e la produzione del 500milionesimo Zippo. Più che le “apparizioni” in numerosi film di successo e gli spot pubblicitari, furono probabilmente la semplicità d’impiego e l’affidabilità a rendere “diverso” lo Zippo da ogni altro accendino. Per molti infatti lo Zippo non è solo un accessorio da fumo ma è anche un utensile, che si presta a tanti impieghi. Per questo motivo dopo tanti anni lo Zippo è ancora considerato uno dei migliori prodotti di sempre

Nome Prodotto Prezzo Miniatura Descrizione Prodotto  
Zippo aereo 51.50 EUR Nuovo con garanzia  
Zippo satinato 51.50 EUR Nuovo  
 
 


Europipes.net © 2004 -2005 All rights reserved. Mambo Open Source is Free Software released under the GNU/GPL License.